Infomaniak porta avanti i propri impegni sociali ed economici diventando membro della Camera dell’economia sociale e solidale (APRÈS-GE). L’interesse collettivo, i principi di economia solidale e il rispetto dell’ambiente verranno fissati in maniera definitiva e vincolante negli statuti dell’impresa.

Infomaniak resterà sempre fedele ai propri valori etici

In un sistema che pone il capitale al di sopra del pianeta e dei suoi abitanti, prendiamo le misure necessarie per consolidare i nostri impegni nel tempo:

  1. I nostri principi etici entreranno a far parte del DNA (gli statuti) di Infomaniak per renderli indissolubili dall’evoluzione dell’impresa.
  2. L’attuazione dei nostri impegni sarà verificata dalla Camera dell’economia sociale e solidale (APRÈS-GE).
  3. Qualsiasi cambiamento dello statuto dovrà essere votato a maggioranza dal consiglio di amministrazione.

Questo approccio garantisce il continuo orientamento di Infomaniak verso una crescita sostenibile e responsabile.

Per tenere fede ai propri impegni sociali e ambientali, le imprese devono sviluppare vere competenze ecologiche. Alexandre Patti, Energy Manager

Coltiviamo i principi di un’economia responsabile e rispettosa

L’adesione alla Camera dell’economia sociale e solidale (APRÈS-GE) testimonia l’attaccamento ai nostri impegni attuali. Tale scelta ci impone anche di sviluppare questi principi a tutti i livelli dell’impresa, attraverso vari criteri:

  • Trasparenza: l’attività e i dati finanziari di Infomaniak verranno regolarmente esaminati dalla Camera dell’economia sociale e solidale.
  • Interesse collettivo: i nostri sviluppatori sono esclusivamente orientati verso l’interesse collettivo.
  • Lucratività limitata: rivendichiamo la trasparenza fiscale e adottiamo una politica salariale equilibrata.
  • Rispetto dell’ambiente: ci impegniamo a migliorare le nostre misure di protezione ambientale con tempistiche prestabilite.
  • Gestione partecipativa: i collaboratori sono azionisti dell’impresa e partecipano alle decisioni. Infomaniak è gestita nel modo più trasversale possibile.
  • Management sociale: siamo impegnati nello sviluppo di condizioni di lavoro gratificanti ed egualitarie.

Fare appello al senso dei valori per costruire l’avvenire

Aderendo alla Camera dell’economia sociale e solidale ci uniamo ad attori decisi a sostenere e praticare l’Economia sociale e solidale a tempo indeterminato. Oltre al valore aggiunto in senso economico, garantiremo quindi anche la creazione di “valore aggiunto sociale e ambientale”. Ci impegniamo nella realizzazione di progetti ad elevato effetto leva, quali:

Ottenere la certificazione B Corp

Stiamo seguendo la procedura per ottenere la certificazione B Corp. Questa distinzione ci metterà a confronto con gli standard sociali e ambientali più esigenti al mondo.

Concepire e realizzare il datacenter più efficace e pulito del mondo

Entro il 2025, contiamo di realizzare il datacenter più ecologico del mondo. Esso recupererà il 100% del calore prodotto per riscaldare un quartiere di edifici e ci dovrà consentire di ottenere risultati ancora migliori rispetto al nostro datacenter più recente il cui indicatore di efficienza energetica (PUE) è già inferiore a 1.1, uno dei più bassi al mondo.

Diventare un’eco-cooperativa tech

Il nostro desiderio è che Infomaniak possa appartenere soltanto ai suoi collaboratori. Nel lungo termine, anche i nostri clienti potranno detenere parti dell’impresa. Lo scopo? Creare un impegno virtuoso, sostenibile e vantaggioso per la società minimizzando il più possibile il nostro impatto sull’ambiente.

Valori profondamente radicati nel DNA di Infomaniak

Dal 2007, Infomaniak sviluppa e segue la propria carta etica e ambientale, una delle più rigorose nel mondo dell’industria.

Siamo costantemente impegnati nello sviluppo di un know-how ecologico riconosciuto, in particolare con:

  • Il data center più ecologico della Svizzera
  • L’aumento del ciclo di vita dei server, sempre assicurando un elevato livello di prestazione
  • La concezione ecologica dei nostri prodotti e servizi

A queste innovazioni tecniche si aggiungono le nostre misure ecologiche e responsabili, tra cui:

  • L’uso esclusivo di energie da fonti rinnovabili
  • La scelta di una cassa pensioni etica
  • Un forte incentivo alla mobilità dolce, fino a 1’500.- franchi all’anno/collaboratore
  • La compensazione del 200% delle nostre emissioni residue di CO2

Scopri tutte le misure che fanno di Infomaniak un fornitore di servizi hosting green di primo piano.

***

Questo passaggio consolida le basi necessarie per raggiungere obiettivi ancora più ambiziosi e continuare a migliorarci. Vogliamo essere un motore del cambiamento. Collocando i nostri valori così in alto nelle nostre priorità, offriamo loro un fondamento solido e duraturo in grado di influire su tutte le nostre decisioni.

Maggiori informazioni